La Festa di Santa Cristina a Gallipoli

Festa di Santa Cristina a Gallipoli

I festeggiamenti in onore di Santa Cristina, la patrona della città di Gallipoli, si svolgono durante il periodo estivo, e precisamente il 23 Luglio.

la festa di Santa Cristina è certamente l’evento religioso più importante della città. Già dalle prime ore della mattina si può assistere allo sparo di fuochi a salve, denominate “Carcasse” nel dialetto locale, caratteristica delle feste religiose di tutte le località salentine.

La tradizionale processione assume dei connotati originali dovuti alla vocazione prettamente marinara della cittadina ionica. Prende il via nel tardo pomeriggio, dal porto di Gallipoli, dove il simulacro della Santa viene imbarcato a bordo di un peschereccio appositamente allestito e addobbato, e trasportata via mare con l’intento di ottenere una benedizione delle acque del porto, e viene seguita dalle varie imbarcazioni di pescatori gallipolini, dato che Santa Cristina è la protettrice dei pescatori.

Una volta tornata a riva, la statua viene fatta sfilare per le strade della città, e viene seguita in processione dai devoti cittadini.

In serata hanno luogo i festeggiamenti in onore della Patrona, e le strade della città si animano nella tradizionale fiera-mercato, con bancarelle che vendono ogni tipo di prodotto e specialità locale, e il luna park per il divertimento di grandi e bambini.

Particolare pregio assumono gli addobbi con le tradizionali luminarie multicolore, con la cupola della cassa armonica per i concerti bandistici allestita su corso Roma nei pressi della Chiesa del Sacro Cuore.

Data la sua invidiabile posizione e il particolare periodo in cui si svolge la festa di Santa Cristina a Gallipoli, il B. & B. Macchia Salentina Vi può offrire la soluzione più adatta per partecipare a questa tradizionale festa popolare. Contattateci per richiedere informazioni e disponibilità

Processione di Santa Cristina a Gallipoli

Lascia un commento